IL FUOCO DELLA VENDETTA -Scott Cooper-

settembre 8, 2014 at 7:12 pm Lascia un commento

 

FUOCO DELLA VENDETTA

Scott Cooper è un regista dotato di un profondo e raro senso della
tragedia: lo aveva già dimostrato alcuni anni fa con lo struggente
“Crazy Heart”, e lo riconferma con il suo ultimo film, “Il fuoco della
vendetta”, traduzione libera e inappropriata di “Out of the Furnace”.
La trama non è particolarmente originale: due fratelli, Russell e
Rodney Baze, interpretati rispettivamente da Christian Bale e Casey
Affleck, conducono un’esistenza squallida, l’uno impiegato in
fonderia, l’altro reduce da molteplici missioni in Iraq e incapace di
reintegrarsi nel povero mondo proletario da cui proviene. Una tragica
fatalità prima, e un crimine violento poi, determineranno
drammaticamente il loro destino. Più che la storia in sé, è
interessante il modo in cui Cooper la racconta, con un’ellissi
narrativa spiazzante su uno degli accadimenti principali del film,
scene in parallelo con i due fratelli in cui fa uso di simbologie e
richiami religiosi (il cervo nella foresta, il rimando a Giobbe),
sentimenti accennati con pudore che lasciano ferite inguaribili. La
fotografia ha colori smorzati, quasi solo sfumature di grigio e di
marrone. Il cast è l’altro elemento forte del film: Woody Harrelson
incarna in Curtis DeGroat un malvagio spaventoso nella sua efferrata
imprevedibilità, mentre il volto di Casey Affleck ha una bellezza
fragile e perfetta, forse inadatto al ruolo di soldato e di lottatore,
ma Affleck è così bravo da farcelo dimenticare. Christian Bale dà come
al solito una gran prova d’attore, con la sua maschera prima dolente e
poi determinata ad ottenere giustizia. Società, famiglia, ordine
costituito sono destinati ad essere sconfitti, e non c’è consolazione:
alla fine rimane solo l’individuo, con il suo patrimonio di ricordi, i
fallimenti, la solitudine. E’ un film duro, cupo, con rallentamenti a
volte eccessivi e situazioni scontate: eppure visita la tragedia con
una tale grazia, che merita la visione.

Stefania De Zorzi

Annunci

Entry filed under: Notizie.

I DVD PIU’ VENDUTI AD ALPHAVILLE NEL MESE DI AGOSTO SI ALZA IL VENTO -Hayao Miyazaki-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Iscriviti al gruppo Alphaville su Facebook
Vista il sito dell'Associazione CINEROAD
Videosettimanale telematico di attualità e cultura
il suono degli strumenti
settembre: 2014
L M M G V S D
« Ago   Ott »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Blog Stats

  • 138,588 hits

Commenti recenti


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: