EDGE OF TOMORROW (SENZA DOMANI) Doug Liman

giugno 25, 2014 at 10:19 am Lascia un commento

edge-of-tomorrow-wallpaper-5-widescreen

Il tema del ciclico viaggio a ritroso nel tempo non è nuovo al cinema,
basti pensare allo splendido “Ricomincio da capo” o al raffinato
“Questione di Tempo”. “The Edge of Tomorrow – Senza Domani” riprende
il soggetto in chiave di fantascienza classica: in un prossimo futuro
il maggiore William Cage / Tom Cruise, alleato all’eroica e spietata
soldatessa Rita Vrataski / Emily Blunt, si ritrova a ripetere
all’infinito il D-Day della grande battaglia degli umani contro gli
alieni, tentando di trovare una via d’uscita che gli permetta di
capovolgerne le sorti a favore dei terrestri. Il regista Doug Liman
fonde con intelligenza i meccanismi del videogioco (un protagonista
con un numero apparentemente illimitato di vite a disposizione, la
storia che si dirama in un labirinto di percorsi a vicolo cieco e
nelle loro varianti), a riflessioni non scontate sulle conseguenze
morali e sentimentali del vivere in un tempo che si riavvolge
continuamente su se stesso. Il Cage / Cruise goffo e impaurito
dell’inizio, che impiega numerose “vite” prima di imparare a
destreggiarsi con armi e alieni, nonché con la sua coriacea alleata, è
uno dei migliori eroi moderni del cinema di fantascienza, unico
personaggio in evoluzione in quanto dotato di memoria degli
avvenimenti, mentre tutti gli altri attorno a lui, senza la
possibilità di ricordare il passato, rimangono immutati pur mostrando
sfumature diverse di sé nel corso della storia. Ironia e pathos
caratterizzano in ugual misura le vicende dei protagonisti, in un film
avvincente, senza cedimenti di ritmo, in cui finalmente
l’approfondimento psicologico dei personaggi, e l’attenzione ai
dettagli della trama e ai dialoghi non sono inferiori alla cura per
gli effetti speciali. Il finale vagamente appiccicato è l’unico
peccato veniale di un ottimo film, da vedere non solo per il binomio
irresistibile Tom Cruise e sci-fi.

Stefania De Zorzi

Annunci

Entry filed under: Notizie.

X-Men: Giorni di un futuro passato -Bryan Singer- MALEFICENT -Robert Stromberg-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Iscriviti al gruppo Alphaville su Facebook
Vista il sito dell'Associazione CINEROAD
Videosettimanale telematico di attualità e cultura
il suono degli strumenti
giugno: 2014
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Blog Stats

  • 138,588 hits

Commenti recenti


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: