Archive for luglio 29, 2011

Tutti dicono I love you di Woody Allen ( dvd )

 

Peripezie sentimentali di una famiglia ricca, eccentrica e liberal di New York durante una trasferta in Europa, tra Venezia e Parigi. È la 1ª commedia musicale di un autore-attore che ha sempre fatto un cinema zeppo di canzoni. È una romantic comedy con vecchi trucchi e nuovi effetti speciali (anche il ricorso alla computer-graphic) in cui si parla d’amore e sull’amore si mette l’accento: amori che nascono, amori che passano. Il romance stinge nella malinconia, ma il sessantenne Allen ha la malinconia generosa: sull’amore fa intenerire, ma anche sorridere o ridere: “in Allen parlare di cuore significa necessariamente parlare anche di testa, anzi di cervello” (F. La Polla). È anche una dichiarazione d’amore alle tre città che ama. Come si conviene a una commedia musicale, c’è una forte carica di irrealismo: nessuno lavora in questa famiglia, e gli agganci con la realtà sociale sono rari, spesso non felici. Ma il colpo di stiletto sulla conversione a destra di uno dei figli, in polemica con il radicalismo chic dei genitori, va a segno. È una sagra di canzoni swing degli anni ’30 e ’40, mirabilmente arrangiate da Dick Hyman per la sua grande orchestra. Allen è un regista melodico.

luglio 29, 2011 at 11:21 am Lascia un commento


Iscriviti al gruppo Alphaville su Facebook
Vista il sito dell'Associazione CINEROAD
Videosettimanale telematico di attualità e cultura
il suono degli strumenti
luglio: 2011
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivi

Blog Stats

  • 181.796 hits