Fistful of mercy – As I call you down ( cd – lp )

novembre 28, 2010 at 5:57 pm Lascia un commento

Un altro supergruppo? Iniziare una recensione con questa domanda succede spesso, e non per colpa del recensore, ma per la quantità di artisti che fanno musica assieme, negli ultimi anni. Adesso tocca ai Fistful of mercy, che sostanzialmente sono una versione moderna di Crosby, Stills & Nash. Si tratta di un trio, formato da Dhani HarrisonBen Harper e Joseph Arthur. Tre artisti con tre storie diverse, forse meno popolari di quanto lo erano i singoli CSN al tempo: Dhani è il figlio di George Harrison, cui assomiglia in maniera impressionante sia fisicamente che vocalmente. Joseph Arthur è un grande cantautore misconosciuto, che venne scoperto da Peter Gabriel, che gli fece incidere i primi dischi per la Real World. Poi si è un po’ perso per strada, pubblicando molto materiale, ottenendo un po’ di visibilità quando i R.E.M. se lo portarono in tour nel 2005, e quando Stipe e i Coldplay duettarono sulla sua “In the sun”. E Ben Harper, beh, è Ben Harper: l’unico che non ha bisogno di presentazioni, almeno da noi.
Il trio assomiglia a CSN anche musicalmente: musica acustica, fatta di armonie vocali e di voci individuali che si amalgamano, e solo a tratti sono riconoscibili. In alcuni momenti capita, quando la voce di Dhani è ben riconoscibile sulla strofa iniziale di “Father’s son”, ed è impossibile non pensare al padre, in tutti i sensi, musicali e non. Forse in generale il più sacrificato dei tre è proprio Ben Harper, almeno in termini vocali – la sua slide invece salta fuori in diversi momenti; Arthur, che pure ha una gran bella voce, invece è quello che risalta di più nell’impasto vocale.
As I call you down” non è un capolavoro o un disco rivoluzionario, è chiaro. Ma non è un divertissment, e lo si capisce anche dal fatto che i tre andranno in tour a dicembre – con passaggio dall’Italia incluso. E’ semplicemente un buon disco di rock acustico, che funziona benissimo soprattutto sulle canzoni-canzoni, come l’eponima “Fistful of mercy” o “Restore me”.

Gianni Sibilla (www.rockol.it)

 

Annunci

Entry filed under: News Musica, Recensioni Musica.

Elf Power – Elf Power ( cd – lp ) My son, my son, what have ye done di Werner Herzog ( dvd e b-ray )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Iscriviti al gruppo Alphaville su Facebook
Vista il sito dell'Associazione CINEROAD
Videosettimanale telematico di attualità e cultura
il suono degli strumenti
novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Blog Stats

  • 137,394 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: