Dirtmusic – Bko ( cd+dvd – 2lp+cd+dvd )

maggio 31, 2010 at 4:25 pm Lascia un commento

Una valigia da ritirare al nastro bagagli, porta la scritta BKO, all’interno sono conservati i momenti unici e speciali di tre musicisti giramondo al ritorno da un’esperienza che cambierà le loro vite. Un mese è passato dal loro arrivo in Mali, inizio di un percorso umano e musicale che dalla capitale Bamako li porterà fino al Festival du desert a Essekane, ad un passo dall’eldorado magico di Timbuktu. E come in ogni viaggio importante ci sono gli incontri, quelli casuali che per magia producono la scintilla capace di generare la bellezza, come avvenuto con Ousmane Ag Mossa e i suoi Tamikrest, giovane band Tuareg, figli legittimi dei Tinariwen, una session spontanea nata sotto la loro tenda e completata in dieci giorni nel leggendario Bogolan studio fondato da Ali Farka Tourè. Finalmente a quasi un anno di distanza e a due dal precedente album dei tre, arrivano queste dieci perle, nove originali e una clamorosa rilettura del classico dei Velvet UndergroundAll Tomorrow’s Parties”. Rispetto all’esordio ciò che colpisce è che Dirtmusic è diventato un vero e proprio gruppo, i brani non riportano più alle esperienze dei singoli, il lavoro è collettivo, fluisce meravigliosamente, dall’ipnotico groove di “Black Gravity” in apertura, al funk polveroso di “Ready For The Sign”, passando per il mantra lisergico della fantastica “Desert Wind” e arrivando al banjo di Chris Brokaw in “Unknowable”, capace di fondere le suggestioni dei deserti africani con quelli americani spingendo il nostro viaggio sempre più a sud seguendo le rive del grande fiume in “Niger Sundown”, capolavoro del disco, insieme perfetto di esoteriche suggestioni che scavalcano ogni possibile confine. Niente finisce, tutto rimane, alcune cose apparterranno ai ricordi indelebili di una grande esperienza, la sintesi perfetta è nella conclusiva “Bring It Home” che arriva a concludere un disco prezioso, unico e irripetibile.

Annunci

Entry filed under: News Musica, Recensioni Musica.

Jackson Browne e David Lindley – Love is strange ( cd ) A single man di Tom Ford ( dvd e b-ray )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Iscriviti al gruppo Alphaville su Facebook
Vista il sito dell'Associazione CINEROAD
Videosettimanale telematico di attualità e cultura
il suono degli strumenti
maggio: 2010
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Blog Stats

  • 138,588 hits

Commenti recenti


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: