My latest novel – Deaths and Entrances ( cd )

giugno 5, 2009 at 6:01 pm Lascia un commento

Fattisi conoscere tre anni fa con l’interessante debut album Wolves, in odore di post rock e indie folk, i cinque di Glasgow ora ridisegnano il proprio assetto musicale, mantenendo la base del loro sound e sfrondando giusto un po’ della propria epicità, a favore di un più misurato indie folk orchestrato.

Così come l’ultimo album dei Decemberists di cui si parlava tempo fa, anche questo Deaths and Entrances dei redivivi My Latest Novel è un concept album, ispirato in questo caso dalla letteratura. Sin dal titolo infatti, che si rifà a un poema di Dylan Thomas, siamo in atmosfere epiche, tra natura, vita, morte e rinascita, incubi e cicli della vita. Argomenti che del resto si adattano perfettamente alla loro musica.

Siamo allora dalle parti di un songwriting talora asciutto (le ballad Lacklustre e Re-Appropiation Of The Name), spesso orchestrale e d’atmosfera (nella maggior parte dei pezzi), dove le armonie vocali maschili/femminili, la malinconia e il pathos di fondo – che possono far pensare a degli Arcade Fire più rilassati o meglio a degli Arab Strap – rimandano in più di un’occasione a un folk revival primigenio (A Dear Green Place), ad atmosfere in odore di Mogwai e ad orchestrazioni ambiziose e stratificate che ci ricordano il migliore Sufjan Stevens (I Declare A Ceasefie).

In sostanza quindi qualche aggiustamento qua e là per una buona riconferma.

 

Teresa Greco

Annunci

Entry filed under: News Musica, Recensioni Musica.

Il bambino con il pigiama a righe di Mark Herman ( dvd ) Bill Callahan – Sometimes I wish we were an eagle ( cd – lp )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Iscriviti al gruppo Alphaville su Facebook
Vista il sito dell'Associazione CINEROAD
Videosettimanale telematico di attualità e cultura
il suono degli strumenti
giugno: 2009
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Blog Stats

  • 138,357 hits

Commenti recenti


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: